Home
 Comune di Airolo
Info

Centralino
Lunedì-venerdì 08.00 – 12.00 / 14.00 – 16.30
Martedì fino alle 19.00

Sportello
Lunedì-venerdì 08.00 – 12.00 (martedì escluso)
Martedì 14.00 – 19.00 (mattino chiuso)

Agenzia AVS

L’Agenzia AVS di Airolo si occupa di fornire assistenza e consulenza per le pratiche connesse all'Assicurazione Vecchiaia e Superstiti (AVS). Si occupa inoltre di verificare e inoltrare richieste alla Cassa cantonale di compensazione.

Più in dettaglio si occupa di:

  • controllo e iscrizione/stralcio alla Cassa cantonale di compensazione AVS/AI/IPG delle persone senza attività lucrativa, degli indipendenti, delle persone giuridiche e dei datori di lavoro con personale domestico;
  • controllo e vidimazione delle richieste di rendita vecchiaia, di invalidità, assegno grande invalido, vedovanza/orfani e prestazione complementare;
  • controllo e vidimazione della revisione periodica dei beneficiari di prestazione complementare;
  • controllo e vidimazione delle richieste di assegni familiari di base per salariati, persone senza attività lucrativa e indipendenti.

Rendita di vecchiaia AVS
Per ricevere la rendita di vecchiaia occorre compilare la relativa richiesta sull’apposito modulo disponibile presso l’Agenzia AVS e inoltrarla 3-4 mesi prima del raggiungimento dell'età di pensionamento (per le donne 64 anni, per gli uomini 65 anni) presso l'ultima cassa di compensazione competente per la riscossione dei contributi. Se il coniuge / partner riceve già una rendita, la richiesta va inoltrata alla cassa di compensazione che la versa.

Anticipo o posticipo della rendita AVS
È possibile anticipare la rendita di vecchiaia di 2 anni (sia per donne che per uomini), perdendo però definitivamente una percentuale del 6.8 % per anno.
C’è anche la possibilità di posticipare la rendita per un periodo minimo di 1 anno ad un massimo di 5. Il beneficio di tale procedura è un aumento di rendita in percentuale.

Calcolare la futura rendita AVS

Chi vuol conoscere in anticipo quale sarà presumibilmente la sua rendita AVS (ordinaria, anticipata e posticipata) deve compilare l’apposito formulario di richiesta di calcolo di una futura rendita e consegnarlo all’Agenzia AVS del Comune di domicilio.

Prestazioni complementari
Il beneficiario di una rendita, la cui situazione economica è precaria, può richiedere un aiuto finanziario alla Cassa cantonale AVS tramite il modulo Richiesta di una prestazione complementare alla rendita AVS/AI, da richiedere presso l'Agenzia AVS.

Simulatore di calcolo - diritto alla Prestazione complementare
Questo strumento, sulla base dei dati inseriti, calcola l'eventuale diritto alle PC per l'anno in corso. Il calcolo viene effettuato in modo anonimo e i dati inseriti non saranno salvati. Il risultato ottenuto è solo indicativo e non è quindi legalmente vincolante.

Vista l'emergenza in corso, la procedura per la richiesta delle prestazioni complementari è stata semplificata. Clicca qui per scaricare i formulari e maggiori informazioni.

Comunicato stampa del 30.03.2020

Assegno per grandi invalidi
Chi necessita dell'aiuto di terzi per svolgere gli atti quotidiani come vestirsi, alzarsi, sedersi, mangiare, curare il proprio corpo ecc., viene considerato ai sensi dell'AI come «grande invalido» e può percepire il relativo assegno.


Contatti

Albo

Sportello Online

Mappa

Segnala evento

Meteo
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Cookie policy OK